Perché è nata una maratona di solidarietà social per Alba Parietti

Alba Parietti ha pubblicato un post su Instagram che ha commosso i suoi milioni di fans: dolore terribile per la famosa showgirl

Alba Parietti sta vivendo un momento molto difficile della sua vita: la famosa showgirl piemontese, infatti, in questi giorni ha visto scomparire da casa sua qualcuno che ha fatto parte della sua vita per tantissimi anni: Peppino.

lutto di Alba Parietti
Alba Parietti, lutto terribile (instagram) napolinews.it

Diciannove anni fa Alba ha adottato Peppino, un adorabile gatto grigio che aveva solo due mesi quando si è ritrovato travolto dall’amore della nota showgirl e del figlio, Francesco Oppini, che amò fin dal primo momento questo nuovo arrivato.

Da allora la famiglia Parietti – Oppini ha sviluppato un amore sconfinato per i gatti, infatti ne hanno presi ancora tanti altri in casa, ma Peppino è sempre stata una vera e propria mascotte per tutti questi anni. E ora, dopo quasi 20 passati insieme, Peppino li ha lasciati.

Alba Parietti: solidarietà per la showgirl per quello che è accaduto

Da martedì sera, il gatto di Alba e di Francesco è andato via di casa e non è più tornato. Per i primi giorni la famiglia ha cercato di non preoccuparsi perché non è la prima volta che succedeva, ma quando il tempo è cominciato a passare ancora di più, inevitabilmente Alba e Francesco hanno cominciato a pensare il peggio. Così hanno cominciato le ricerche che stanno durando oramai da una settimana, ma purtroppo di Peppino non c’è neanche l’ombra.

Alba Parietti, lutto per il gatto Peppino
Alba Parietti, lutto terribile (instagram) napolinews.it

Mentre Francesco sta continuando a cercare e a sperare, Alba si è rassegnata e ha pubblicato un post sul suo profilo di Instagram per salutare il suo amato gatto: “Ho pregato non arrivasse un momento così drammatico dal dover prendere la drastica decisione che mi è toccata parecchie volte in passato con angoscia e ricordi orrendi e indelebili nella mia mente. Accompagnare chi ami a morire” ha scritto Alba con tanta tristezza. “Io penso tu abbia scelto di andare a morire come i veri felini, nel silenzio, in un nascondiglio come fanno i gatti. Mi pesa e mi solleva il non vederti più“.

Francesco, nelle sue storie di Instagram, ha detto qualcosa di diverso: “Rispetto il post di mia madre, ma non riesco ancora a rassegnarmi, spero ancora che magari sia semplicemente rimasto bloccato da qualche parte o che non stia riuscendo a trovare la strada di casa. Posso accettare il fatto che sia morto, dopo 19 anni me lo aspetto, ma il fatto di non sapere cosa sia successo mi fa davvero tanta rabbia“.

Impostazioni privacy