La trattoria più amata dai turisti e residenti napoletani chiude i battenti: diventò famosa grazie a Di Maio

Considerata una delle trattorie più caratteristiche di Napoli e situata in uno dei suoi luoghi più iconici, oggi chiude, ma non è un addio.

Per decenni è stata un punto di riferimento assoluto dei Quartieri Spagnoli, sfamando ogni anno migliaia di Napoletani e anche migliaia di turisti, perfettamente felici di mangiare su tavolini sgangherati e farsi prendere in giro dallo staff. Il segreto del successo della trattoria da Nennella, infatti, è sempre stato il “rapporto particolare” tra i camerieri e i clienti.

trattoria da nennella piatti
Piatti della trattoria da Nennella di Napoli – Screenshot IG @trattoriadanennella – NapoliNews.it

In un ambiente dove il cliente “da contratto” ha sempre ragione, Nennella si pone completamente dall’altra parte della barricata. Quando si decide di consumare un pasto da Nennella, infatti, si deve mettere necessariamente in conto che si verrà bersagliati sempre da insulti e prese in giro, che fanno parte del servizio esattamente come un buon piatto di pasta o un secondo tipico della gastronomia napoletana.

Piuttosto che scoraggiare i clienti, le “intemperanze” dei camerieri avevano finito per attirare sempre più avventori, esattamente come avviene per “La Parolaccia”, la famosissima trattoria romana che riserva ai clienti lo stesso trattamento. Addirittura Luigi Di Maio amava mangiare da Nennella, contribuendo ad aumentare a dismisura la fama del locale.

Nennella ai Quartieri chiude i battenti

Considerando il successo enorme del “format” di Nennella, la notizia della chiusura dello storico locale arriva come un fulmine a ciel sereno.

trattoria da nennella staff
Lo staff della trattoria da Nennella – Screenshot IG @trattoriadanennella – NapoliNews.it

Sembra però che non si tratti di una chiusura definitiva. Stando a quanto hanno spiegato i proprietari la scelta di lasciare la storica sede di Nennella deriva da una stringente necessità. Essendo diventata così famosa tra Napoletani e turisti, infatti, la trattoria Nennella non riusciva più a servire tutti coloro che ogni giorno chiedevano di mangiare ai suoi tavoli. Rendendosi conto di avere sotto le mani un business in crescita, i proprietari hanno deciso a malincuore di spostare il ristorante in un locale diverso, più grande e che quindi permetta di servire un maggior numero di persone. Il nuovo locale sarà aperto in Piazza Carità, non distante dall’attuale Burger King, e quindi a non troppa distanza dalla sede storica di Nennella. Attualmente i lavori sono in corso e non si conosce precisamente la data della riapertura, ma quel che è certo è che Nennella non interromperà praticamente mai il suo servizio: mentre il nuovo locale viene allestito, quello ai Quartieri continua a ospitare nuovi clienti.

Cosa cambierà? Assolutamente nulla, promette il titolare Ciro Vitiello: “Sarà come se mettessimo le ruote al nostro locale”, che quindi ha intenzione di operare semplicemente un “trasloco” da una sede all’altra senza cambiare assolutamente nulla della ricetta del successo di Nennella. Non rimane che stare a vedere!

Impostazioni privacy