De Filippo: “L’uomo è uomo quando…”, importantissima lezione di vita

Uno degli intellettuali più grandi e profondi del Novecento italiano. Ecco il suo insegnamento a distanza di tanti anni.

Una lezione di vita di quelle da non dimenticare mai. Di quelle che possono davvero renderci uomini veri. A darcela, uno degli intellettuali più grandi del Novecento italiano, Eduardo De Filippo.

Il grande Eduardo De Filippo
Eduardo De Filippo, uno dei più grandi intellettuali italiani foto: Instagram – napolinews

Mancano figure di questo calibro, di questo carisma, nei tempi che viviamo. Chissà cosa direbbe, il grande Eduardo, di fronte al degrado umano, sociale e culturale che ci circonda. Ci farebbe uno spettacolo, forse. Ironizzerebbe e stigmatizzerebbe a modo suo.

Morto a 84 anni, Eduardo De Filippo è uno degli esponenti di maggiore spicco, non solo della cultura napoletana, ma sicuramente della cultura del nostro Paese. Considerato uno dei più importanti autori teatrali italiani del Novecento, è stato autore di numerose opere teatrali.

Fu anche proposto per il Premio Nobel. Insieme a Luigi Pirandello, Dario Fo e Carlo Goldoni, uno degli autori teatrali italiani più apprezzati e rappresentati all’estero. Una attività culturale che gli valse, nel 1981, anche la nomina a senatore a vita.

L’insegnamento di Eduardo De Filippo

Tra le opere teatrali più famose, non possiamo non menzionare “Natale in casa Cupiello” (1931), “Non ti pago” (1940), “Questi fantasmi!” (1946), “Il sindaco del rione Sanità” (1960) e “Gli esami non finiscono mai” (1973).

Il drammaturgo Eduardo De Filippo
Il grande insegnamento di Eduardo De Filippo foto: Instagram – napolinews

Proprio da una delle sue opere più celebri, “Il sindaco del rione Sanità”, è tratto l’insegnamento che ci dà, ancora oggi, il grande Eduardo De Filippo. Ve lo proponiamo con un video tratto dallo spettacolo teatrale, pubblicato da Moliternoelettronica su TikTok.

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo. Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro e la fa. Quando riconosce un errore commesso e se ne assume la responsabilità, paga le conseguenze e cerca scusa. Quando riconosce la superiorità di un altro uomo e ce lo dice” è la prima parte del monologo tratto dall’opera.

@moliternoelettronica Monologo: l’ uomo è Uomo quando … #defilippo #eduardodefilippo #uomo #natale #riflessioni #saggezza #verita ♬ suono originale – Moliterno Elettronica

Parole forti, vere, pronunciate da Eduardo con quella solennità, con quella mimica che lo hanno reso unico e poi ripreso in tutto il mondo. E le ultime parti del breve video che vi proponiamo fanno venire i brividi: “Quando amministra e valorizza nella stessa misura, dando il suo coraggio, quanto la sua paura”. E conclude: “Gli uomini sono questi”. Ovviamente, detto in dialetto napoletano. Quel dialetto napoletano esportato e reso universale in tutto il mondo.

[ADINSETER AMP]
Impostazioni privacy